Al Tuscany | San Michele in Foro
190
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-190,eltd-core-1.0.3,ajax_fade,page_not_loaded,,borderland-ver-1.12, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,paspartu_enabled,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive
 

San Michele in Foro

San Michele in Foro

Al centro dell’antico foro della città romana si insediò nell’VIII secolo una chiesa intitolata a San Michele, cui furono poi annessi un ospedale e un monastero. La sua ristrutturazione fu iniziata intorno al 1070. San Michele è una chiesa con pianta a croce latina fortemente influenzata dallo stile romanico pisano. La facciata è ornata con quattro ordini di logge e sormontata da una grande statua in marmo dell’arcangelo Michele, con ali a lamine metalliche, nell’atto di sconfiggere un drago con una lancia.